Soluzioni di trattamento per il trapianto dei capelli

I trattamenti di trapianto di capelli minimamente invasivi non lasciano cicatrici lineari, forniscono risultati naturali e un rapido recupero.

TROVA UN CENTRO AUTORIZZATO

Trapianto di capelli

Che si tratti di diradamento, recessione o semplicemente scomparsa, la caduta dei capelli è più di un semplice problema estetico: può anche avere un impatto significativo sull'autostima, la fiducia, le relazioni personali e persino lo sviluppo professionale. Si stima che all'età di 35 anni, ben due terzi degli uomini americani soffriranno di un certo grado di notevole perdita di capelli e circa l'85% degli uomini americani sperimenterà un diradamento dei capelli entro i 50 anni. Non sono solo uomini —Le donne rappresentano quasi la metà di tutti i casi di perdita di capelli2 e molte di loro lottano ancora di più con le ripercussioni emotive e psicologiche. Se sei uno di loro, ora è il momento di riprendersi la vita.

I trattamenti di ripristino dei capelli minimamente invasivi di Venus Concept aiutano a ripristinare una chioma piena e sana senza cicatrici lineari o il lungo tempo di inattività associato alla tradizionale chirurgia del trapianto di capelli. Funziona utilizzando un manipolo automatizzato avanzato che estrae i singoli follicoli piliferi da dove possono essere risparmiati, di solito sulla parte posteriore della testa sopra la nuca, e poi li impianta nelle aree del cuoio capelluto dove ne hai più bisogno. La procedura funziona per tutti i tipi di capelli, maschili o femminili, e lascia un risultato dall'aspetto naturale che adorerai.

Tecnologie per la riduzione della lassità cutanea

Le procedure di trapianto dei capelli di Venus Concept sono le soluzioni ideali per la caduta dei capelli maschile e femminile, utilizzando il metodo FUE (Follicular Unit Extraction) minimamente invasivo per risultati dall'aspetto naturale. A differenza dei metodi tradizionali, FUE non richiede la rimozione chirurgica delle strisce del cuoio capelluto. Invece, i singoli follicoli piliferi vengono estratti e un manipolo specializzato poi impianta gli innesti nelle aree di caduta dei capelli.

Sia i trattamenti NeoGraft® che le procedure robotiche di trapianto dei capelli ARTAS® utilizzano il metodo FUE e riposizionano i follicoli piliferi sani per un processo di recupero rapido senza cicatrici lineari. La chirurgia tradizionale per la crescita dei capelli o le procedure di trapianto di follicoli comportano in genere l'uso di un bisturi che ostacola notevolmente i tempi di recupero. Considerando che il metodo FUE abbinato alla soluzione robotica di trapianto dei capelli di ARTAS® o alle funzionalità avanzate di NeoGraft® possono fornire risultati visibili di un'attaccatura dei capelli più piena e dall'aspetto naturale in 9-12 mesi.

CARATTERISTICHE

  • Minimamente invasivo (non sono necessari bisturi, punti o graffette)
  • Risultati dall'aspetto naturale senza cicatrici lineari visibili
  • Tempi di inattività minimi e ripristino rapido
  • Risultati comprovati (valutazione media del 96% "Ne vale la pena" dai pazienti su RealSelf.com)

artas ix logo

Domande frequenti

Tutto ciò che deve sapere sul trattamento di trapianto dei capelli.

IL TRATTAMENTO

Se si sta sottoponendo a un procedimento di trapianto dei capelli, il suo medico utilizzerà un dispositivo NeoGraft® o ARTAS®.

I procedimenti di trapianto di capelli NeoGraft® e/o ARTAS® sono minimamente invasivi e sono progettati per fornire risultati eccellenti. Anche se la maggior parte delle persone può sottoporsi al trattamento, ci sono alcuni fattori che entrano in gioco per determinare se lei è un candidato ideale. Tra questi fattori ci sono il numero di innesti necessari per produrre i risultati desiderati, la densità e la qualità dei capelli trapiantati, la loro struttura e possibile caduta futura. Il fornitore del trattamento potrà aiutarla a determinare se è un candidato adatto a una procedura di trapianto dei capelli.

Il trapianto di capelli NeoGraft® è minimamente invasivo ed è un'opzione praticabile per uomini e donne che desiderano ripristinare la vita e la crescita dei capelli con il trapianto. 

Le procedure tradizionali di trapianto di capelli impiegano generalmente una tecnica conosciuta come metodo a striscia, che prevede la rimozione chirurgica di una striscia di cuoio capelluto del paziente (la parte posteriore della testa) da utilizzare come zona donatrice. Questo tipo di trattamento lascia una cicatrice lineare permanente. La tecnica FUE, invece, utilizzata sia da NeoGraft® che da ARTAS®, preleva i singoli follicoli dei capelli da aree formate da capelli terminali, che sono naturalmente resistenti alla perdita. Successivamente si impiantano questi follicoli nella zona da rinfoltire, dove, nel tempo, ricresceranno capelli sani e pienamente vitali. Questo tipo di procedura non lascia alcuna cicatrice lineare, è più comoda e richiede un tempo di recupero notevolmente inferiore.

FUE sta per Estrazione di Unità Follicolari. È un metodo di trapianto di capelli avanzato e minimamente invasivo che consente la raccolta di singoli follicoli dalla parte posteriore della testa (area donatrice) senza bisturi o punti e quindi non lascia cicatrici lineari.

Il medico si occuperà di prendere tutte le decisioni necessarie e importanti e sarà presente in ogni fase del trattamento. Tecnici certificati aiuteranno il medico durante la procedura. Tutti questi tecnici hanno più di cinque anni di esperienza e rinnovano la loro certificazione ogni anno

Anche se i costi possono essere simili, la struttura delle tariffe delle procedure di trapianto di capelli NeoGraft® e ARTAS® riflette la natura più dettagliata e complessa del trattamento, rispetto alle procedure eseguite con il metodo strip.

L'ESPERIENZA DI TRATTAMENTO

Prima del trattamento, la zona donatrice dovrà essere completamente rasata nell'area del prelievo. Pertanto, all'inizio della procedura, il fornitore del trattamento potrebbe consigliare di tagliare i capelli in preparazione alla rasatura della zona donatrice. Oltre a rendere più semplice questa parte del processo, tagliare i capelli corti renderà il cambiamento meno evidente dopo il ritorno alla routine quotidiana, mentre la zona donatrice guarisce e si copre con nuovi capelli. Per i pazienti con capelli più lunghi, la zona donatrice può essere rasata in modo da poter essere mascherata dai capelli circostanti, che vengono mantenuti lunghi per nascondere le aree rasate.

No. Le procedure di trapianto di capelli NeoGraft® e ARTAS® possono essere realizzate rasando solo la zona donatrice sul retro del capo.  

A seconda del numero di innesti, il trattamento può richiedere dalle 4 alle 10 ore. Il numero di trattamenti dipenderà dalle circostanze del singolo paziente, ma in molti casi può essere sufficiente una sola sessione per ottenere i risultati desiderati.

Il medico effettuerà un’anestesia locale nella zona interessata prima di iniziare la procedura, quindi il fastidio sarà minimo durante il trapianto di capelli. Alcuni medici propongono anche la possibilità di una sedazione leggera per la durata della procedura, a seconda delle preferenze. Una volta che l’area recupera la sensibilità e mentre gli innesti guariscono, si possono verificare un certo indolenzimento e un leggero gonfiore post-trattamento intorno alla zona donatrice. Questa è una parte normale del processo di guarigione e dovrebbe scomparire in pochi giorni. Si assicuri sempre di consultare il medico per l'assistenza post-trattamento e la gestione del dolore.

DOPO IL TRATTAMENTO

I risultati non possono mai essere garantiti, ma le foto del prima e del dopo dei precedenti pazienti NeoGraft® e ARTAS® mostrano che risultati incredibili sono molto probabili. Con i nostri fornitori certificati, può stare certo di essere in ottime mani. Il medico stabilirà le aspettative più realistiche possibili e si assicurerà che tutte le sue domande ricevano una risposta. Per risultati più reali sui pazienti, può visitare il sito RealSelf.com, dove i trapianti di capelli NeoGraft® e ARTAS® hanno ottenuto un feedback di soddisfazione medio del paziente del 95%.

Di solito si avverte un po’ di dolore o fastidio dopo la procedura. È possibile che si creino leggere secrezioni il giorno successivo al trattamento, ma sono minime. È necessario astenersi da attività faticose per due settimane, per assicurarsi di non causare danni agli innesti appena impiantati. È inoltre possibile che gli innesti appena impiantati si infiammino leggermente nella prima settimana dopo la procedura. Circa tre o quattro giorni dopo, inizieranno a formare una crosticina che in seguito può cadere. La caduta delle crosticine deve considerarsi una parte naturale del processo di guarigione.

Il tempo di recupero dopo un procedimento di trapianto di capelli FUE come NeoGraft® e ARTAS® è molto più veloce rispetto a un trapianto di capelli tradizionale, perché non si effettuano incisioni. Gli innesti appena trapiantati possono sembrare delicati e leggermente sollevati in un primo momento, ma dovrebbero abbassarsi nel giro di una settimana. È possibile che si formino delle crosticine, che dovrebbero cadere entro una settimana. Il medico le spiegherà come trattare i nuovi innesti, ma la maggior parte dei pazienti riprende le normali attività quotidiane entro due settimane dal termine del trattamento.

Subito dopo il trattamento, il medico si accerterà che i nuovi innesti siano saldi e nella posizione corretta. Le aree trattate saranno lavate accuratamente e potrebbe essere applicata una leggera benda protettiva. Riceverà istruzioni dettagliate su come curare gli innesti, su shampoo, antisettici topici e prodotti per la cura dei capelli da utilizzare. Visto che non sono state praticate incisioni, non ci sarà necessità di rimuovere punti.

Persone reali. Risultati reali.

I risultati straordinari parlano da soli

INDICAZIONI PER L'USO:

NeoGraft® è approvato dalla FDA, concesso in licenza da Health Canada e ha il marchio CE con l'indicazione per l'uso nell'estrazione follicolare assistita da aspirazione e nel reimpianto. È un sistema di autoinnesto e può essere utilizzato su pazienti sia maschi che femmine.

ARTAS® ha il marchio CE con l'indicazione d'uso per la raccolta di follicoli piliferi dal cuoio capelluto negli uomini con diagnosi di alopecia androgenetica (perdita di capelli maschile) che hanno capelli lisci neri o castani. ARTAS® ha lo scopo di aiutare i medici a identificare ed estrarre le unità follicolari dei capelli dal cuoio capelluto durante il trapianto di capelli; creazione di siti di destinatari; e impiantare follicoli piliferi raccolti.

REFERENZE:

1. 1.American Hair Loss Association. Men’s Hair Loss: Introduzione. (n.d.). Rintracciabile su https://www.americanhairloss.org/men_hair_loss/introduction.html

2. U.S. National Library of Medicine. Androgenetic alopecia. (n.d.). Rintracciabile su https://ghr.nlm.nih.gov/condition/androgenetic-alopecia#statistics